calendario
Visita il Forum Le Grafici sfiziosetti by Giusyna
Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Mer 10 Set 2014 - 1:42
Statistiche
Abbiamo 112 membri registrati
L'ultimo utente registrato è danicuccu

I nostri membri hanno inviato un totale di 150546 messaggi in 14801 argomenti
Impiccato

Gli asparagi

Andare in basso

Gli asparagi

Messaggio Da zavary il Mar 23 Feb 2010 - 17:02

L’asparago è un germoglio il cui colore varia in base alla varietà; è possibile infatti trovare l’asparago verde, con sfumature violacee, o bianco; l'asparago è composto da una punta, molto tenera, chiamata turione, e da un gambo di colore chiaro che in parte va eliminato in quanto duro e legnoso.

Vediamo quindi come pulire e lessare questa deliziosa verdura:

- Eliminate dall'asparago la parte legnosa, che è facilmente riconoscibile in quanto dura e di colore bianco.


- Con uno spelucchino, un coltello dalla lama liscia o un pelapatate, raschiate la parte esterna verde e coriacea fino ad arrivare a pochi cm dalla punta.


- Se desiderate pareggiare gli asparagi per poterli cuocere uniformemente, raggruppate gli asparagi e, tenendoli ben fermi con una mano, pareggiate la parte finale. Non buttate le parti tagliate ma utilizzatele per altre preparazioni.


- Con dello spago da cucina legate gli asparagi, in modo da formare un bel mazzetto.


- Ora possiamo passare alla cottura degli asparagi utilizzando l'apposita "asparagiera", una pentola particolare, alta e stretta, dotata di cestello dove gli asparagi vengono posti in “piedi” (questo per evitare che le punte si possano rompere).
Una volta adagiati,gli asparagi nel cestello, posizionate il cestello nella pentola, riempite l'asparagiera per circa 2/3 della capienza con dell’acqua e fate cuocere gli asparagi fino a quando risulteranno teneri. Le punte, rimaste fuori dall'acqua, dovranno cuocere con il solo vapore


by Giallozafferano


"Non pentirti, non giudicarti, sei quello che sei e non c'è niente di meglio al mondo"

<a href=www.mammole.it Ticker" border="0"/>

Tickers mammole.it

Miss Avatar
Miss Befana
Miss Paracula
avatar
zavary
Staff
Staff

Numero dei Messaggi : 10578
Dragone
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 42
Località : Roncade (TV)

http://www.mammimperfette.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Gli asparagi

Messaggio Da Claudia il Mar 23 Feb 2010 - 18:03

scusate la domanda ma da voi l'asparago si trova spontaneo nelle campagne così grosso?
avatar
Claudia
Granduchessa
Granduchessa

Numero dei Messaggi : 7522
Gallo
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 37
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: Gli asparagi

Messaggio Da zavary il Mar 23 Feb 2010 - 21:10

Da me no...quelli grossi li prendo al super...se lo trovo spontaneo è molto più piccolo. E ci guadagni che è meno legnoso...


"Non pentirti, non giudicarti, sei quello che sei e non c'è niente di meglio al mondo"

<a href=www.mammole.it Ticker" border="0"/>

Tickers mammole.it

Miss Avatar
Miss Befana
Miss Paracula
avatar
zavary
Staff
Staff

Numero dei Messaggi : 10578
Dragone
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 42
Località : Roncade (TV)

http://www.mammimperfette.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Gli asparagi

Messaggio Da valeria il Mar 23 Feb 2010 - 21:21

infatti..piu piccolo è piu morbido è..e piu dolce...
avatar
valeria
Imperatrice
Imperatrice

Numero dei Messaggi : 20276
Serpente
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 41
Località : napoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Gli asparagi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum